Autoritratto

(…) guardare il mondo con i propri occhi vuol dire reinterpretarlo e modificarlo continuamente. Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma ciò che siamo.

“Interpretare i luoghi” di Serena Calò – da “Oltre l’immagine”, Postcart, 2015

 

Annunci

7 pensieri riguardo “Autoritratto

  1. Quel film (c’è anche una canzone dei Talking Heads che si intitola così…) è un viaggio in tanti posti, che poi sono tante persone, che sono i luoghi stessi, oltre che un viaggio personale dentro se stesso del protagonista. Ma sul fatto che il nostro sguardo sui luoghi corrisponde a ciò che siamo mi fa tornare alla discussione precedente sul tuo post/foto Nobody…

    Liked by 1 persona

    1. Si, vero! Bella questa prosecuzione di discorso sui luoghi e sugli spazi, qui per dire che in ogni caso sono lo specchio di noi, un vero autoritratto, come del resto in nobody, l’idea di essere presenti ma anonimi credo sia solo una proiezione mia, quindi ancora un autoritratto…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...