Nobody

Sono nessuno, in qualunque luogo, muto.

Advertisements

10 thoughts on “Nobody

Add yours

    1. E noi passiamo nei luoghi come anonime parti dei luoghi stessi, apparteniamo al paesaggio senza avere una nostra identità, siamo sagome scure che interagiscono con lo spazio, evocando azioni generiche, così compenetrati nella realtà eppure così lontani da ogni sguardo. Mi piace la tua nota sulla luce che, infiltrandosi, descrive il percepito, segno di una presenza o di un’assenza, di una condizione intermedia, sospesa, comunicata e irrisolta, grazie !

      Mi piace

      1. Certo, non è questo che intendevo, in effetti. Si tratta di una mia idea di alienazione urbana, in cui le persone diventano parte del paesaggio, la loro identità non conta quanto la loro presenza, sono sagome scure, è forse un’idea di incomunicabilità. Quando noi persone riusciamo ad abitare davvero un luogo allora veramente gli diamo il nostro volto.

        Mi piace

      2. Si, allora si. Stasera tornando a casa nel buio della città, guardavo i corpi muoversi in quartieri isolati e tristi, e mi veniva la stessa considerazione. E mi è venuta in mente la frase di Montale, “Milano è un enorme conglomerato di eremiti”. C’entra? Credo…

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: