Quando un blog è silenzioso

Non perché non ci siano parole, ma perché faticano ad esporsi, se ne chiedono la ragione. E ce n’è sempre una, se appaiono sotto un titolo, da qualche parte, sono sempre una domanda in attesa di improbabili risposte, anche se sembrano semplici asserzioni. A volte è meglio che restino chiuse nei pensieri, non dico per sempre, ma almeno per il tempo sufficiente a capire se sono davvero importanti. Per poter dire qualcosa, le parole devono essere libere, completamente.

Le immagini, invece, portano con sè un mistero che le rende libere di volare via da chi le ha volute come sono.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑